Organizzazione Contest Break the SimFonia

Organizzazione Contest Break the SimFonia

La breakdance è una disciplina di ballo della cultura hip hop sviluppata dalle comunità giovanili afro-americane e latine del Bronx a partire dal 1968. Dj Kool Herc coniò il termine b-boy per identificare i giovani che ballavano scendendo “a terra”, durante i suoi breaks musicali nelle feste di strada del 1972. A partire dagli anni 80 il b-boying si è diffuso in tutto il mondo, evolvendo la sua tecnica con mosse sempre più spettacolari, e associando la sua pratica ad un vero e proprio stile di vita, di stampo hip hop.

Dall'unione di SimFonia con l 'energia della breakdance e del breaker Francesco Rutigliano, nel 2016 nasce BREAK THE SIMFONIA: un contest di breakdance, con premio in denaro per il vincitore, ma soprattutto un'occasione per appasionati e non che punta i riflettori su questa disciplina che è un mix di potenze ed eleganza, ma soprattutto su una forma d'arte che include e non divide, che educa alla condivisione, alla continua ricerca e al costante perfezionamento.

Grazie alla collaborazione con la South Style Crew l'evento Break The SimFonia ha attirato nelle sue 2 edizioni del 2016 e 2017, numerosi ospiti e spettatori da ogni parte di Italia come il breaker russo ALKOLIL, giurato e ospite d'onore dell'edizione del 2017, nonchè partecipante dei prestigiosi campionati del mondo Redbull BC Championship.

Continua a seguirci per essere aggiornato sui prossimi appuntamenti e rivivi nella gallery le emozioni delle edizioni precedenti.