Smartphone ricondizionati: cosa sono e perché acquistarli

Negli ultimi anni è sempre maggiore la curiosità dei clienti per il mondo degli smartphone ricondizionati, attirati soprattutto dal prezzo più basso rispetto al nuovo e da una disponibilità crescente di modelli sul mercato.

Se anche tu sei interessato al mondo degli smartphone ricondizionati ma hai dubbi su quelle che sono le caratteristiche e i vantaggi di scegliere questo tipo di prodotto sei nel posto giusto. Prenditi 5 minuti del tuo tempo per leggere questo articolo, noi di SimFonia ti daremo tutte le informazioni necessarie per guidarti ad una scelta consapevole.

 Rigenerati

Se stai leggendo questo articolo ti sarai posto una serie di domande, la prima sicuramente è: 

- Cosa è uno smartphone ricondizionato?

Ecco la risposta che cercavi: il termine ricondizionato o rigenerato ( i due termini vengono usati con la stessa valenza) commercialmente si usa quando un prodotto venduto non è nuovo di fabbrica e sigillato. Tali dispositivi vengono rimessi in vendita dopo essere stati utilizzati, o restituiti per un problema, ma solo ed esclusivamente dopo essere stati sottoposti a diversi test tecnici.

- Uno smartphone ricondizionato è uguale ad uno smartphone usato? 

Assolutamente no! Mentre il prodotto usato viene messo in vendita nello stesso identico stato di usura e/o malfunzionamento in cui gli si presentava, il prodotto ricondizionato viene riproposto sul mercato, come già detto, in seguito ad un accurato processo di analisi e di prove tecniche atte a valutarne la sua situazione estetica e funzionale. 

 Rigenerati

- Quali sono le varie fasi che costituiscono il processo di ricondizionamento? 

1. Ripristino e correzione di tutte le funzioni principali e dei processori:

  • Accensione/spegnimento
  • Corretta efficienza di display
  • Touchscreen
  • Controllo del livello di qualità del del volume, delle suonerie e dell'audio
  • Prestazioni della batteria nelle operazioni di carica. 

2. Controllo dell'estetica:

  • Ripristino o cambio di parti graffiate o eventualmente danneggiate.
  • Sostituzione dei pezzi rotti come cover, scocche, display, connettori o altro.

3. Valutazione del funzionamento e ripristino di parti accessorie:

  • Batteria, auricolari e caricabatteria saranno riparati o sostituiti per garantire perfette prestazioni sia di carica che di durata del telefono.

4. Reset di tutte le funzioni onde ottenere un ripristino totale allo stato di fabbrica. 

5. Processo di igienizzazione totale al fine di sanificare tutte le componenti del telefono che non hanno necessitato di sostituzione. 

Dopo aver passato queste fasi, il telefono viene sottoposto ad un ultimo test che ne valuterà la qualità generale ed il perfetto funzionamento di ogni sua parte. A questo punto verrà confezionato insieme ai suoi accessori per essere immesso, nuovamente, sul mercato. 

E’ importante specificare che uno smartphone ricondizionato può essere stato oggetto di tutti o solo di alcuni dei passaggi sopra riportati. A seconda dei casi si parla di diversi gradi di ricondizionamento, identificati come grado A, B e C. Vediamone insieme i dettagli:

 

GRADO A Lo smartphone è pari al nuovo di norma ha tra i 3 mesi ad un anno di vita. Non presenta nessun graffio o imperfezione. Sono stati sostituiti tutti i componenti usurati o danneggiati. Software e funzionalità di sistema sono stati ripristinati e testati. Lo smartphone viene igienizzatto mediante processi chimici professionali e fornito con tutti gli accessori.
GRADO B Lo smartphone può presentare lievi segni di utilizzo o imperfezioni, di norma ha più di un anno di vita. Sono stati sostituiti tutti i componenti usurati o danneggiati. Software e funzionalità di sistema sono stati ripristinati e testati. Lo snartphone viene igienizzato mediante processi chimici professionali e fornito con tutti gli accessori.
GRADO C Lo smartphone può presentare segni di utilizzo o imperfezioni, di norma ha più di un anno di vita. Sono stati sostituiti tutti i componenti usurati o danneggiati. Software e funzionalità di sistema sono stati ripristinati e testati. Lo snartphone viene igienizzato mediante processi chimici professionali e fornito con tutti gli accessori.

- Lo smartphone ricondizionato ha la garanzia?  

La risposta è si, ricorda però che questi prodotti non sono immessi sul mercato dalla ditta produttrice bensì dall'azienda che ne effettua il processo di ricondizionamento ed è quest’ultima che ne rilascia la relativa garanzia. Nella maggior parte dei casi il cliente potrà godere di 12 mesi di garanzia.  

IMPORTANTEal fine di garantire come sempre il miglior prodotto ai propri clienti, Simfonia mette in vendita solo ed esclusivamente smartphone rigenerati di Grado A. Tutti gli smartphone ricondizionati in vendita presso Simfonia hanno una garanzia di 24 mesi.  

Per mandare in assistenza il tuo smartphone ricondizionato ti basterà recarti presso il nostro punto vendita, al resto pensiamo noi!  

- Perché comprare uno smartphone ricondizionato?  

Acquistare uno smartphone ricondizionato offre principalmente due vantaggi:  

1. Risparmioscegliendo un prodotto ricondizionato si ha la possibilità di acquistare uno smartphone di fascia alta ad un prezzo nettamente inferiore a quello di listino senza rinunciare alla garanzia; questi prodotti,infatti,possono arrivare a costare anche il 30% in meno del prezzo di listino.

2. Fare una scelta ecosostenibilescegliendo uno smartphone ricondizionato infatti si evita l’emissione dell’ennesimo RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). 

 Adesso hai tutti gli strumenti per poter valutare l’acquisto di uno smartphone ricondizionato. Sotto trovi alcune delle proposte disponibili nel nostro punto vendita: 

iPhone 6s – 32 Gb → 249.90€ 

iPhone 7 – 128 Gb → 369.90€ 

iPhone 8 – 64 Gb → 519.90€ 

Per qualsiasi altra informazione e per visionare tutti gli smartphone ricondizionati disponibili, vieni a trovarci, ti aspettiamo!